martedì 20 settembre 2011

...


Considerato che non ho mai ricevuto uno stipendio da 2000 euro al mese in vita mia, la domanda è: secondo voi che categoria c'è al di sotto di quella delle pecore?

16 commenti:

  1. beh, ci sono i vermi e i parassiti....
    Ma forse non era questa la risposta esatta, vero?? :(


    Questa storia lascia davvero senza parole...perciò, comment mia cara, no comment....

    Bacio :*

    RispondiElimina
  2. opssss....nella foga ho saltato un NO davanti al primo comment :))

    RispondiElimina
  3. Ho ascoltato reprimendo i conati di vomito e l'indignazione la logica perversa e capovolta di questa giovane puttana (che escort è una delle maniere per svuotare di significato ciò che fà!). Volendo proseguire nel ragionamento della signora, Totò Riina e Provenzano sono dei miti assoluti. Venuti dal niente, con solo qualche centinaio di omicidi efferati, hanno acquisito un potere enorme. Da pecore a leoni. Bene fanno i giovani a dedicarsi alle rapine in banca e allo smercio di droga. Sono giovani ambiziosi e degni di ammirazione. E le ragazze belle o solo carine affinino l'arte del meretricio e le mamme le istruiscano a dovere o le sposino a uomini disposti a venderle per una vacanza ad Ibiza. E tutte noi donne che alleviamo figli e non abbiamo debiti col droghiere da 35 mila euro, siamo delle invidiose che dovrebbero supplicare pur di poter mettersi in fila per farsi velocemente scopare da uno che le definisce solo in termini di culo e gnocca, manco fosse uno di prima media al risveglio degli ormoni. Falcone è naturalmente un idiota e la cosa che conta è solo fottere il prossimo. Bello davvero! Però vorrei io vivere da qualche altra parte....O mio Dio! ;(((
    Carpe

    RispondiElimina
  4. la mia anima vomita!! Incredibile. Maglio cantare la nostra terra!!! Dimmi se ti piace. Vorrei la verità! tt

    RispondiElimina
  5. ROSY
    visto che questa signora ha sovvertito l'ordine naturale delle cose, io dico meglio cento giorni da pecora che uno da leone. L'erba è meno indigesta della carne :)*

    RispondiElimina
  6. CARPE
    Sei riuscita a trovare parole per commentare ed esprimere alla perfezione il ribrezzo che mi provoca quest'intervista. Va bene che ognuno è libero di pensarla come vuole, ma forse a tutto ci dovrebbe essere un limite no? Ma ci sarà poi un paese dove le cose sono diverse?

    RispondiElimina
  7. GIARDIGNO
    fa pure la spiritosa ...

    RispondiElimina
  8. TT
    Vengo a leggere così magari mi passa la nausea :)

    RispondiElimina
  9. Al di là di ogni possibile considerazione sul mestiere della signora Terry, del video mi sono rimasti impressi 2 passaggi perché coinvolgono sfere anche lontane da quella sessuale: l'invidia del successo raggiunto come unico motore possibile di ogni critica mossa da qualcuno (magari un po' più sfigato) verso un altro (magari un po' più fortunato); la necessità di vendersi la mamma per puntare al successo. Ciao C!

    RispondiElimina
  10. VITO
    Infatti! Non mi interessa il mestiere svolto dalla signorina Terry.Libera di farlo come io sono libera di fare la casalinga piuttosto che l'ingegnere. Ed è ovvio che i suoi valori morali siano un tantino capovolti rispetto a quelli tradizionali. Però l'intelligenza dovrebbe guidare la parola e banalizzare i fatti attraverso l'invidia o arrivare a dire che per guadagnare tanto è necessario passare sul cadavere della madre, è indegno. Non ci fa una bella figura e, per fare una battuta, dio mio è pure barese :))

    RispondiElimina
  11. NHT
    è troppo tardi per prendere lezioni :)

    RispondiElimina
  12. Vabbè, pecore o leoni a prescindere (che porelli non sanno a che titolo vengono citati da noi cosiddetti umani....) sta tipa non è che stia tanto bene.
    E continuasse pure a fare quello che fa, tanto nessuno meglio di lei....

    Bacio :*

    RispondiElimina
  13. ROSY
    Ecco appunto. Solo che per fare quel mestiere non credo sia necessario parlare ... :***

    RispondiElimina
  14. io mi sono chiesta, ma sua madre, venduta così alla leggera, che tipo è? una povera donna che vorrebbe mettere la testa nel water avendo una figlia così, o una poveraalei (da noi si dice povraajedd) orgogliosa che la figlia sia così ambiziosa e faccia quello che lei non ha potuto fare????

    RispondiElimina